venerdì 30 maggio 2014

Diserzioni 29 maggio: Liquid revolution

Non ce ne rendiamo conto ma è già tra noi
è già arrivata, imponendo e insinuando
nuovi e più minimalisti intrecci con la realtà,
arando vasti territori dove forse tra non molto sorgerà
un nuovo e più evidente paesaggio emotivo

Sons Of Melancholia: Liquid Revolution
Plaid: Oh
Max Cooper: Apparitions
Known Rebel: Ocelo
Cloud Boat: Carmine (Synkro Remix)
Lufht: Democracy Is Dead Like Printed Matter
Rooms Delayed: Ceaseless
Mombi: Deaf  Canyon
Elise Mélinand: Sur L'océan
Aeuria & Bijou:  Porcelain
Sohn: Lights

http://www.sherwood.it/media/6296/7921d6f8b60687db/diserzioni_29-05-14.mp3

mercoledì 28 maggio 2014

Where there is love there is life


Che significato ha fare una trasmissione radio, che si sperde nell’odierno oceano di suono, dove milioni di file popolano i nostri hard disc e milioni di stimoli sonori entrano nel nostro cervello attraverso i social media? Me lo chiedo da tempo...

In questi ultimi anni per me ha significato restituire senso, corporeità, energia emozionale a suoni dispersi dal processo di astrazione digitale. È stata riattivazione di un desiderio di ricerca che il fluire digitale sembrava aver sterilizzato, svuotato, distrutto. E' stata condividere scie sonore con altri naufraghi nel tempestoso rumore bianco.

A volte sembra però che la digitalizzazione abbia succhiato via le energie sensibili dalla società e dalla vita culturale attraverso un insostenibile stress attentivo.
Ma nonostante quest’ipervelocità dei dati nelle “information highway” internet ha un'altra caratteristica, fondamentale in tutte le reti : ha dei buchi.
Insomma non è un universo chiuso, anzi non lo può diventare, per continuare ad esistere deve relazionarsi con un di fuori che rimane fuori controllo. Un organismo, reale o virtuale che sia, se impermeabile, se non traspira, muore. La complessità del mondo sonoro attuale non si limita al suo fluire infinito nella rete ma eccede quest'ultima. La rete assorbe e fa scorrere questa linfa vitale ma non la produce, ha bisogno di biodiversità e di organismi che producano senso al di fuori di essa, ha bisogno dei desideri, dei sentimenti di chi produce e diffonde questi suoni. La rete seleziona non esauirisce.
Ed è qui, in questi buchi, che altri media, altri suoni, altri sentire possono inserirsi e creare cooperazione e comunità in fuga dal fluire formattato. Il rapporto della rete con i corpi, con l’anima, con la sensibilità deve essere tenuto vivo attraverso questi stomi aperti che traspirano la passione e l'amore feroce per il suono. E questo amore non nasce nella perfezione della macchina ma nell'inquieto e imperfetto vivere.


viviamo in un mondo in cui l’uso eccessivo dei social media e della tecnologia ha indebolito le relazioni umane e le emozioni. Cosa succederebbe se un giorno l’amore cessasse di esistere e agli umani non restasse che suicidarsi?”
video

venerdì 23 maggio 2014

Diserzioni 22 maggio: Notti di pioggia

Potrei ascoltarla per sempre
senza trovare un perche
potrei dirmi tranquillo
quando ne sento il cadere
potrei restare immerso per ore
nell'ipnotico suono
delle notti di pioggia

Wasteman: Rainy Nights
Orlogin: Anymore
Delete & Sotus: Entropy
Eyeland & Kosikk: Untied (Future Ver.)
Kid Smpl: Silo Tear
Ficci feat. Laura Hah: Breathe You In
Baths: Death Ocean
Ic3peak : I'll Be Found (Tyler Tastemaker Remix)
Haarps Tell Me (feat. Lena Covalence)
Bruy: U
Mostapace & Blanc - Nass
Eyescream: No Matter How Fair
Christian Löffler: Veiled Grey

http://www.sherwood.it/media/6261/989f1a9d816720b6/diserzioni_22-05-14.mp3

venerdì 16 maggio 2014

Diserzioni 15 maggio: The city sleeps

 A passo con il mio battito cardiaco
andando alla deriva come un fantasma
mentre attraverso le ombre vicolo su vicolo
e il buio mi avvolge come una protezione
mi fermo ed ascolto il suono
della città che dorme

Mc900 Ft Jesus: The City Sleeps
Can B: Octopus March (Anex Rethink)
Bane: Gaia
Ishan Sound - Namkha
Truth: Lucid
Jamie Xx: Girl
Jacques Greene:  No Excuse
Disclosure: Apollo
Deadboy: Return
Geny G: There
Perera Elsewhere, Shlohmo: Light Bulb

http://www.sherwood.it/media/6243/57b26c869c1c25af/diserzioni_15-05-14.mp3

venerdì 9 maggio 2014

Diserzioni 8 maggio: Direzione più profonda


Spingere oltre lo sguardo
andare sotto le levigate superfici
cercare aldilà  del conosciuto
praticare l'impraticabile ignoto
scegliere la via più dolce
per esplorare la direzione più profonda

Lars Leonhard: Deeper Direction
Aes Dana: Unlit
Detritus : Seccession
Sven Weisemann: Whatever It Is
Sven Weisemann: Falling Leaves (Gigi Masin Remix)
Stevenowsky: Crime
Evocativ : The Lovers, Pt. 2
Kamandi And Polo: Moon
Oslo: Departure
Mark Harris: The Angry Child
Christina Vantzou: Anna Mae

http://www.sherwood.it/media/6213/b8947a9e27f95314/diserzioni_08-05-14.mp3